È fuori oggi il nuovo singolo dei Backside, la band altamurana che a passi da gigante sta conquistando sempre di più l’attenzione e l’affetto del panorama musicale italiano.

Si chiama ‘Wave’ il brano che, portando alle nostre orecchie un’“ondata” di freschezza, sembra trascinarli verso una posizione trainante nella scena Metal della Penisola.

Con l’uscita di questo nuovo singolo, infatti, la band pugliese vuole dare inizio a un nuovo cammino, un percorso artistico innovativo che va ben oltre le classiche sonorità Hardcore e Metal.

La missione artistica dei Backside è creare qualcosa di assolutamente inedito, che in Italia e altrove non si è mai visto: unire l’Hardcore alla Trap, dando vita a un nuovo genere che la band ha denominato “Trapcore”.

Questa è la new wave di cui i Backside sono pionieri, un movimento che unisce generi troppo spesso considerati incompatibili, e che possa avvicinare e far appassionare frange di pubblico totalmente diverse e a torto ritenute distanti.

Il lavoro dei Backside, in più, sprigiona tutto il suo potenziale artistico non solo nella nuove sonorità del brano, ma anche nel curatissimo e suggestivo videoclip, diretto da Vittoria Elena Simone e Federico Cornacchia.

Questi ultimi, grazie alla fusione dei loro notevoli talenti, hanno permesso alle immagini e alla musica di intrecciarsi in una trama inseparabile, dando vita a uno di quei lavori che non ti fanno staccare gli occhi dallo schermo.

Siamo solo all’inizio e il cammino è lungo – dicono i Backside -, ma siamo sicuri che la nostra ondata di freschezza vi travolgerà“.

E quindi, mentre ci gustiamo la nuovissima, ‘Wave’ attendiamo impazienti novità dalla band, ansiosi di seguire il progredire del loro percorso, l’evoluzione della Trapcore, il cammino del “nuovo che avanza”.

 

Foto di Vittoria Elena Simone 

Articolo a cura di Marco Lorusso

Leave a Reply